Menu Close Menu

Media

La finalità principale delle opere, di seguito riportate, è il nutrimento della vita spirituale. Per questo – seppure possano contenere elementi in-formativi – la loro intenzione principale è tras-formativa. In parole semplici: questi libri sono scritti non per cambiarti la testa, ma per cambiarti il cuore e la vita intera.

La svolta reale della lettura spirituale è quando l’incontro con l’alterità diventa incontro con l’Altro, incontro con il Volto di Dio, quando mi fermo dal voltare le pagine perché ho incrociato il Volto.

Nella lettura spirituale dobbiamo essere coscienti che cerchiamo l’Amato e quando percepiamo un momento di presenza dobbiamo fermarci, chiudere il libro e aprire il cuore in preghiera.